Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione (vedi Policy)   -    Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies OK
Modello Formativo ENERGY&colours©

Modello Formativo ENERGY&colours©


Modello Formativo ENERGY&colours©

ENERGY & colours© 

Il nostro Modello Formativo

© Copyright Te.D.-Teatro d´Impresa®  2008

 

 

Il Modello Formativo ENERGY & colours© è stato concepito da Roberta Pinzauti di Te.D.-Teatro d´Impresa® per favorire la crescita personale, con  l’obiettivo di permettere  ad ogni partecipante dei nostri corsi di sviluppare una maggiore comprensione di se stesso, delle proprie competenze relazionali, e delle modalità  d’interazione con le altre persone.

Il nostro modello è nato sulla base dei seguenti principi:

  • Ogni persona è unica.
  • Vi sono  stili, aspettative, esigenze e capacità diverse.
  • In queste differenze si nasconde una grande forza.
  • Il primo passo del viaggio consiste nel capire se stessi.
  • Conoscere più a fondo se stessi significa poi comprendere meglio gli altri e creare relazioni migliori.

La  nostra vita infatti si basa sulle relazioni, ed anche il lavoro è fatto d’interazioni continue con  i  colleghi: un buon rapporto di lavoro  migliora  la qualità della vita.

L’efficacia di un gruppo dipende  dalla capacità degli stessi membri  di sapersi capire  e valutare, rispettare e valorizzare per le  diversità  individuali e adattare il proprio comportamento per essere in sintonia  con  persone  e  ambienti,  rimanendo sempre se  stessi.

Questo modello è stato concepito per far sperimentare il dialogo che ognuno ha con se stesso: il linguaggio e l’espressione attraverso i quali la nostra voce interiore costruisce l’atteggiamento verbale e non verbale con cui ci presentiamo al mondo.

In questo modello formativo di tipo esperienziale ci facciamo aiutare da 4 ENERGIE psico-fisiche, da 4 COLORI e dal lavoro sulle personalità concepito dallo psicologo Carl G. Jung.

A tutto ciò integriamo le tecniche provenienti dal Teatro e dall’Arte in genere e in particolare utilizziamo le Maschere Teatrali.

Le maschere sono strumenti e utensili teatrali che hanno una storia molto antica. Infatti la parola greca  ”prosopon” e  la parola latina “persona-ae“,  che designano la maschera dell’attore, hanno dato origine al termine ‘persona’.

 

Comunemente si pensa che la ‘maschera’ o ‘mettere una maschera’  sia sinonimo di nascondere, fingere; in realtà nel gioco teatrale e nel training teatrale la Maschera  è il diaframma che copre il volto della persona, ma che ne rivela altre qualità in un’operazione di riaffioramento e svelamento di altri aspetti delle personalità.  

In realtà la maschera non nasconde, ma rivela le istanze nascoste, col suo aspetto “fittizio” ed il suo scopo  di copertura diviene simbolo di tutto ciò che può essere riportato alla luce.

In particolare utilizziamo la maschera Neutra, le maschere Caratteriali e anche le maschere della Commedia dell’Arte.

La maschera Neutra è un ottimo strumento per approfondire l’espressione corporale.

Nella vita quotidiana, siamo soliti privilegiare la mimica facciale per esprimere emozioni e sensazioni. Quando siamo chiamati a fare esercizi teatrali, la tendenza è quella di ricalcare questa abitudine esagerandola. In realtà è però tutto il corpo ad esprimersi, dalla testa ai piedi.

Indossando una maschera inespressiva, ci priviamo di quel mezzo di comunicazione privilegiato, e fondamentalmente più facile da usare, che è l’espressione del volto e siamo quindi costretti a prestare maggiore attenzione al resto del corpo come veicolo di comunicazione, quindi l’esercizio diventa un utile strumento per approfondire la comprensione del  linguaggio non verbale personale e uno strumento per allenare ad osservare il linguaggio non verbale di chi ci sta di fronte. 

Le maschere caratteriali invece sono uno strumento molto efficace per lavorare sul proprio stile di comunicazione, sulle emozioni, e per sperimentare soprattutto altri stili di comunicazione.

Praticamente ogni maschera corrisponde ad una energia, ad un colore, ad un linguaggio non verbale, ad uno stile di comunicazione, ad un tipo di carattere.

Attraverso l’uso delle maschere e quindi attraverso il corpo, la mente e le emozioni, si sperimentano altri stili, altre modalità di sentire, di pensare, altre emozioni e questo permette di fare  la ‘conoscenza di altro da se’ e di poter capire e utilizzare l’Empatia.

Il nostro modello ENERGY & colours© evidenzia gli stili personali mettendo in luce il potenziale di ogni partecipante.

Il percorso formativo da noi proposto permette ai partecipanti di sperimentare 4 aree energetiche che corrispondono a 4 colori, 4 maschere, 4 personaggi e che rappresentano 4 stili diversi di comunicazione, di leadership o di vendita: 

  • Energia della Struttura-Blu
  • Energia dell’Azione-Rossa                     
  • Energia della Creatività-Gialla             
  • Energia del Sostegno-Verde     

Lo scopo degli esercizi previsti dal modello è quello di far conoscere e far sperimentare ai partecipanti ognuna delle 4 energie, in modo da saperle utilizzare a seconda delle occasioni, ma anche per permettere loro di riflettere sulle caratteristiche positive e critiche di ciascuna di esse.

Il ruolo del docente durante questo percorso in cui invita i partecipanti a riconoscersi in uno o più di questi 4 stili, è di stimolare riflessione sulla propria energia di appartenenza non dando "risposte", ma indicando la strada lungo la quale poter raggiungere consapevolezza di sé e della propria modalità di relazione.

Clienti che hanno utilizzato il Modello: ASM-Brescia, BlackRock Merril Lynch, Bosch, Carrefour, Club Med, Costa Crociere, Day Ristoservice, Eli Lilly, Fiat Fidis Retail Italia, Food Editore, Kraft, Gruppo Lactalis Italia, Leasys, Patrizia Pepe, Pierburg Pump Tecnology, Roche Diagnostics, Schering-Plough, Biblioteca Università Bicocca.

Al Modello Formativo e alle metodologie esperienziali da noi elaborate, possiamo integrare lo strumento diagnostico TTI SUCCESS INSIGHTS® di cui siamo Consulenti Accreditati. Uno strumento in più che permette ai nostri Clienti di raggiungere obiettivi formativi tangibili e duraturi.


Alcune testimonianze:

Molto chiaro e utile, sia in ambito personale che lavorativo. Un ottimo stimolo a riflettere sui diversi stili di comunicazione favorendo una migliore conoscenza di sé e delle proprie competenze relazionali.
Case history Roche Diagnostics - Valutazioni dei partecipanti

I partecipanti hanno imparato ad osservarsi meglio, con maggiore consapevolezza e capacità di cogliere certi aspetti della comunicazione interpersonale, con una valutazione d'efficacia sul lungo periodo molto molto positiva!
Case history Biblioteca Università Milano Bicocca: leggi la testimonianza

Una metodologia sicuramente utile, soprattutto se si vuole uscire dagli schemi tradizionali dei "segreti" del perfetto venditore.
Intervista ad un partecipante di Eli Lilly Italia al Corso Interaziendale "Le Tecniche di Vendita"

"La Leadership Autentica": un corso per manager con responsabilità che comprendono la motivazione, il coordinamento e lo sviluppo di persone direttamente gestite.
Leggi la case history con le valutazioni dei partecipanti

Link di approfondimento:



Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter e ricevere tutte le nostre news nella casella di posta.

   


SICUREZZA SUL LAVORO - S.O.S. SICUREZZA ON STAGE! - VIVI IN CANTIERE!

IL TEATRO D'IMPRESA PER DIVENTARE PROTAGONISTI DELLA SICUREZZA SUL LAVOROIl sistema di gestione partecipata del rischio... continua >


Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Via di Codilungo, 27 - 50055 Lastra a Signa (Firenze) - Tel. +39 055 8729663 - Fax +39 055 3909928
Email: te.d@teatroimpresa.it- PEC: teatroimpresa@pcert.postecert.it
P.Iva: 02234280481 - N. REA 522144 | Tutti i diritti sono riservati a Te.D.-Teatro d‘Impresa® - Copyright© 2006-2017

Realizzazione siti Firenze by InYourLife